On. Guglielmo Picchi

Sottosegretario agli Affari Esteri

Picchi a Lucca per il bicentenario del sigaro toscano

In occasione del bicentenario del sigaro toscano, Guglielmo Picchi ha visitato la Manifattura Tabacchi, guidata da Luca Cordero di Montezemolo e Gaetano Maccaferri. Si tratta di un’eccellenza del made in Italy che esporta già in 65 Paesi nel mondo e produce 212 milioni di sigari l’anno.

Guglielmo Picchi si è intrattenuto circa un’ora all’interno dell’azienda accompagnato dal direttore degli stabilimenti Marco Mazzini che ha spiegato come sia strutturato il processo produttivo dei sigari partendo dalla materia prima per arrivare, passando dalla stagionatura, al confezionamento e descrivendo, sala dopo sala, in cosa consista il lavoro degli addetti.

«Questa è una realtà importante del territorio – ha detto il sottosegretario Picchi – qui c’è il vero Made in Italy . Era giusto venire a visitare di persona un’eccellenza nell’ottica di poterla esportare anche perché questo è uno dei punti cardine del nostro programma di governo. Complimenti al gruppo Maccaferri che sta portando avanti bene l’attività».